In questo sito utilizziamo i cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti. Cliccando sul link sotto, puoi trovare le informazioni per cancellare e disattivare l'installazione dei cookies, ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente. Continuando a navigare su questo sito acconsenti alla nostra Cookie Policy. Clicca qui per maggiori informazioni.

You are here: Ambiente Articoli filtrati dai tag: attestato di prestazione energetica

Dal 1° OTTOBRE 2015 IL NUOVO ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA, CON nuove sanzioni per CERTIFICATORI, DIRETTORE LAVORI E PROPRIETARI

ape

Il nuovo  Attestato di Prestazione energetica dovrebbe entrare in vigore dal 1° agosto  e con esso verrà calcata la mano sullSANZIONI:

- sanzioni per il certificatore (multa da 700 a 4.200 euro per l’ Attestato di Prestazione Energetica sbagliato),
- per il direttore dei lavori (multa da 1.000 a 6.000 per la mancata presentazione dell’ Attestato di Prestazione Energetica al Comune),
- per il costruttore/proprietario (multa da 3.000 a 18.000 euro per la mancata redazione dell’ Attestato di Prestazione Energetica per edifici nuovi, ristrutturati, messi in vendita o in affitto).

 

Si passerà da 7 a 10 classi energetiche: dalla meno efficiente (Classe G) alla migliore (Classe A4).

Ci saranno nuovi indicatori. Nel nuovo attestato di prestazione energetica unico, infatti, sono indicate, oltre alla classe energetica basata sull’indice di prestazione energetica globale non rinnovabile, anche la prestazione energetica invernale ed estiva dell’involucro al netto del rendimento degli impianti presenti.
Ci sarà un format del nuovo Attestato di Prestazione Energetica specifico per gli annunci immobiliari.
Verranno introdotti criteri di controllo della qualità del servizio di certificazione energetica, in particolora per evitare altri scandali (ovvero certificati non regolari, che possono mettere in difficoltà anche il proprietario che vende o affitta) come quello partito da Groupon e che non ha coinvolto solo Groupon ma anche i Professionisti che hanno accettato le sue condizioni.


Leggi l'articolo completo su ediltecnico.it

 

 

 

pubblicità

ecopoint dolomiti

Pubblicato in Edilizia

Preventivo Certificazione Energetica 

Clicca qui per richiedere un preventivo gratuito e senza impegno

RICEVERETE LA RISPOSTA ENTRO 24 ORE

Lo Studio Tecnico Ing. Tremonti è abilitato in qualità di Certificatore Energetico, per il Veneto e per il Friuli Venezia Giulia! 


Omino_trasparenteCos'è un'Attestato di Prestazione Energetica (A.P.E.) e a cosa serve?

L'Attestato di Prestazione Energetica  serve a far conoscere le caratteristiche del “sistema edificio-impianto”, ovvero quanta energia è necessaria per riscaldarlo e produrre acqua calda. Si valutano così, attraverso un sopralluogo specifico (obbligatorio per legge!) le qualità degli involucri (pareti, solai, serramenti...), degli impianti di riscaldamento e degli impianti di produzione acqua calda sanitaria.  In sostanza, con specifici software di calcolo ,  si determina la Classe Energetica dell'Immobile. Al sistema delle certificazioni infatti, si associa un meccanismo di etichettatura che riporta la classe di prestazione energetica su una scala che va da A (miglior performance) a G (minima performance), esplicata da un documento rilasciato dal tecnico certificatore ovvero l’Attestato di Prestazione Energetica (APE). Il Documento Tecnico, viene rilasciato da un tecnico specializzato e abilitato, nonchè iscritto al catasto energetico Regionale.Si sottolinea anche che l'A.P.E. deve contenere anche delle proposte di Miglioramento dell'Efficienza Energetica dell'Immobile, utili ad individuare possibili interventi finalizzati a ridurre i consumi energetici.


IMPORTANTE!! Quando va fatta la certificazione energetica?

Secondo la normativa vigente, in particolare al D.M. 26/06/2009 (Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici) in conformità alla direttiva 2002/91/CE l´ACE va realizzato dal 1° Luglio 2009 e al D.Lgs 63/2013, nel caso di:

  1. Compravendita: trasferimenti a titolo oneroso (es. rogito, permuta)
  2. Donazione: trasferimenti a titolo gratuito (usufrutto)
  3. Affitto di edifici o singole unità immobiliari.
  4. Annunci di vendita o affitto di unità immobiliari (per determinare l'indice di prestazione energetica).
  5. Edifici di nuova costruzione al termine dei lavori.
  6. Ristrutturazione importante quando i lavori insistono su oltre il 25% della superficie dell'involucro (pareti e tetti) dell'intero edificio.
  7. Edifici pubblici ed aperti al pubblico.
  8. Per tutti i contratti nuovi o rinnovati per gestione degli impianti termici o di climatizzazione di edifici pubblici.

IMPORTANTE!! QUALI SONO LE SANZIONI?

CLICCA QUI

Quale documentazione serve per poter fare un Attestato di Prestazione Energetica?

  • Planimetria catastale e/o di progetto
  • Visura Catastale
  • Dati Proprietari (nome, cognome, indirizzo di residenza, codice fiscale, email, n°telefono)
  • Anno di costruzione dell'edificio
  • Libretto dell'Impianto di riscaldamento (nel caso di caldaie a Gas/Gasolio..) o Schede Tecniche (nel caso di Stufe a Biomassa, Pompe di Calore...)
  • Progetti Termotecnici se presenti (definiti generalmente come "Relazione Ex. Legge10" definiscono le stratigrafie e gli isolamenti, sono obbligatori per edifici costruiti dopo il 1991)
  • Progetti o Documentaizone Tecnica Impianti a Fonti Rinnovabili se presenti (solare termico, fotovotlaico, geotermico...)
  • Progetti o Documentaizone Tecnica relativa ad interventi di riqualificazione energetica recente (cappotto, tetto, sostituzione serramenti, pratiche ENEA per il 65%...)

Chi redige l'Attestato di Prestazione Energetica?

L'APE viene redatto da un "soggetto accreditato" chiamato certificatore energetico. La formazione, la supervisione dei professionisti accredidati viene realizzata dai decreti attuativi delle Regioni. Sia per il Veneto che per il Friuli Venezia Giulia il certificatore per essere tale deve essere iscritto all´albo di competenza e nell´ambito del suo lavoro deve essere abilitato alla progettazione di edifici e impianti. Nel caso specifico, l´Ingegneria Ambientale rientra nei requisiti soprascritti.

Attenzione!! Sopralluogo e Accatastamento dell'APE al Catasto Energetico Regionale sono obbligatori per legge.

Come si legge un Certificato Energetico?
Clicca qui per scoprire come leggere un Certificato Energetico.


Attestato di Prestazione Energetica Cadore, Cortina, Comelico, Sappada, Forni di Sopra, Forni di Sotto, Auronzo di Cadore, Lorenzago di Cadore, Valboite, Longarone, Belluno, Ponte Nelle ALpi, Udine, Tavagnacco, Reana del Royale, Tricesimo, Tarcento, Cassacco, Terenzano, Cividale, Tolmezzo, Ampezzo, Villasantina, Santo Stefano di Cadore, Vigo di Cadore, Lozzo di Cadore, Domegge, Pieve di Cadore, Certificato Energetico, Vendita apaprtamento, vendita immobile, vendita casa, attestato di certificazione energetica Preventivo certificato energetico


Pubblicato in Servizi

Contatti

Cell:
   +39 328 9163708

Skype:
   francesco.tremonti

E-mail:
  
ing.tremonti@gmail.com
P.iva:
   01094960257

Dove Siamo

VENETO
Via A. De Lorenzo, 332
32040 Lorenzago di Cadore (BL)

 

FRIULI VENEZIA GIULIA

Via A. Angeli 68
33017 Tarcento (UD)